skip to Main Content

Forte In Contemporanea dal 31 Luglio al 8 Agosto 2021

ORARIO VISITE “ECO DEL CONTEMPORANEO “ E “LA PAROLA E IL TEMPO”

 

Sabato 31 Luglio 19.30-23.00

Domenica 1 Agosto 10.00-12.00

Martedì 3 Agosto 10.00-12.00

Mercoledì 4 Agosto  10.00-12.00 

Giovedì 5 Agosto  dalle 19,00 alle 23.00

Sabato 7 Agosto 10.00-12.00  e  dalle 18.00-19.00, dalle 20,00- 21,30 

Domenica 8 Agosto 18.00-19.00 e dalle 20,30- 21,30

prenotazione Visite  prenotazione obbligatoria  +39 3385802105    +39 3892428801  o a [email protected]  o [email protected]

 

“l’amore per i luoghi di Orbetello Piano festival mi ha portato a condividere l’esperienza del Festival su un piano altro del limitato tempo del concerto, la voglia di lasciare traccia (segno) creando un tempo per vivere il Forte Saline in dialogo con il Contemporaneo è per me il modo migliore per accogliere gli amici di Orbetello piano festival e i molti spero che lo scopriranno, facendo del Forte un luogo dell’arte della musica e del pensiero.

Beatrice Piersanti

 

Inaugurazione sabato 31 luglio Sabato 31 Luglio ore 19,30  intervento delle storiche dell’arte Vittoria Biasi e Daniela Vasta  e Artisti

 

Collettiva Eco del contemporaneo. Cosa rimarrà nella rete?

Da un idea di Anna Spagna e Beatrice Piersanti

Artisti: G. Beretta, M. Carroli, C. Ferrari, A. Pennati, A.Spagna

 

Come recita Ovidio nelle Metamorfosi, Eco, innamorata follemente di Narciso, è costretta, a causa della punizione di Era, a ripetere all’infinito le ultime parole che Narciso pronuncia.

Questo mito ha ispirato il tema della collettiva: come Eco non fu ricambiata da colui che ella amava follemente,  così l’arte contemporanea sembra non compresa, o forse fraintesa, da quel mondo che l’artista tanto ama.

C’è da chiedersi, se non sia l’affermazione del linguaggio tecnologico a disciogliere rendendo muta la voce dell’Arte, così come accadde ad Eco sfinita?

Le opere esposte saranno in dialogo con le antiche anfore, ritrovate nei fondali del mediterraneo; cosa rimarra quindi nella rete del contemporaneo?

Beatrice Piersanti

 

 

La Parola e il Tempo

“la Parola e il Tempo” – omaggio a Clelia Marchi, icona  del luogo che ospita le memorie degli italiani, ovvero l’Archivio Diaristico di Pieve Santo Stefano (AR).

La mostra ha visto la sua prima esposizione nel 2011 al Centro di ricerca dell’Accademia di Brera (CRAB)  Milano, la seconda edizione nel 2013 al Tempietto del Colledestro a Pieve Santo Stefano.

La terza edizione, cura di Anna Spagna e dalla Storica dell’Arte Daniela Vasta, sarà realizzata dal 31 luglio al 8 Agosto nella Torre del Forte delle Saline ad Orbetello (Attualmente Archivio della Soprintendenza).

Con questa proposta si apre un dibattito antropologico profondo, sull’arte e sulla parola, intesa  come portatrice di tempo e di conseguente memoria, che in fondo non è che segno estetico dell’esistenza.

Gli Artisti,  con le “opere-lenzuolo”, che saranno invitati ad esporre, alla terza edizione della mostra saranno: Alessandro  Algardi, Roberto Comini, Francesco Correggia, Fernando De Filippi, Gianfranco Farioli, Agostino Ferrari, Elio  Marchegiani, Umberto Mariani, Giorgio Milani, Lamberto Pignotti, Anna Spagna, Tino Stefanoni. Ogni artista ha manifestato un approccio diverso al tema, trattando in maniera diversa l’idea della  parola sul lenzuolo, producendo opere che vale la pena di apprezzare sia nella loro peculiarità che nel loro  insieme come esempio di eterogeneità di linguaggio.

 

Evento Moira Ricci

Giovedì 5 Agosto Moira Ricci | Incontro con l’artista ore 21,30

“Proiezione video della ricerca sua artistica” Moira, indaga i temi dell’identità individuale e sociale, della storia familiare,  della casa e del legame originario con il territorio, intrecciando invenzione tecnologica a riscoperta dell’immagine di appartenenza popolare.Il lavoro di Moira è stato esposto in musei e gallerie di molte città del mondo: Al Marubi National Museum of Photography, a Scutari in Albania; allo Spazio Oberdan a Milano; allo Scompiglio di Vorno (Lucca); alla Galleria D’Arte Contemporanea LaVeronica, Modica; Al Location1’s Gallery a New York; al Song Eun Art Space a Seoul in Corea; al Mambo a Bologna; al FUTURA Centre for Contemporary Art a Praga; alla Strozzina-Palazzo Strozzi, a Firenze; al Centre Pompidou a Parigi; al White Box a New York.

 

 

ORARIO VISITE “ECO DEL CONTEMPORANEO “ E “LA PAROLA E IL TEMPO”

 

Sabato 31 Luglio 19.30-23.00

Domenica 1 Agosto 10.00-12.00

Martedì 3 Agosto 10.00-12.00

Mercoledì 4 Agosto  10.00-12.00 

Giovedì 5 Agosto  dalle 19,00 alle 23.00

Sabato 7 Agosto 10.00-12.00  e  dalle 18.00-19.00, dalle 20,00- 21,30 

Domenica 8 Agosto 18.00-19.00 e dalle 20,30- 21,30

prenotazione Visite  prenotazione obbligatoria  +39 3385802105    +39 3892428801  o a [email protected]  o [email protected]

 

Direzione Artistica Beatrice Piersanti – Anna Spagna Artista e Collezionista Spagna – Bellora

Chinese (Simplified)EnglishFrenchGermanItalianRussianSpanish
Back To Top

Your Cart

Cart is empty

Subtotal
€0.00
APPLY
0