skip to Main Content

Sabato 3 Luglio ore 19.45
Botanical Dry Garden – Orbetello

Giuliano Adorno pianoforte

Quartetto Sincronie

Houman Vaziri Violino
Agnese Maria Balestracci Violino
Arianna Bloise Viola
Ester Vianello Violoncello

 

Location – Botanical Dry Garden

Orbetello- Botanical Dry Garden

 

In caso di maltempo il concerto si svolgerà con modalità che saranno comunicate tempestivamente

Biglietti

Ingresso – Prenotazione obbligatoria

Intero €15
Ridotto €8 fino a 10 anni compresi

Biglietteria telefonica
+39 3892428801
info@orbetellopianofestival.it
www.orbetellopianofestival.it

Biglietteria online disponibile a breve

In ottemperanza alle attuali disposizioni inerenti i protocolli Covid-19 i posti saranno limitati e numerati. Dopo il processo di acquisto biglietto sarete contattati per l’assegnazione del posto.

 

PROGRAMMA

W.A. Mozart, Quartetto n.23 K590
Allegro moderato
Andante
Menuetto: Allegretto -Trio
Allegro

R. Schumann, Quintetto in mi bemolle maggiore per pianoforte e archi, op. 44
Allegro brillante
In modo d’una marcia. Un poco largamente
Scherzo: Molto vivace
Allegro ma non troppo

QUARTETTO SINCRONIE

 

Il Quartetto Sincronie è nato nel 2011 e si è formato e perfezionato presso la Scuola di Musica di Fiesole sotto la guida di M. Da Silva e  di A. Nannoni, presso l’Accademia “W. Stauffer” di Cremona nel corso tenuto dal Quartetto di Cremona. Il quartetto ha preso parte a  l’Académie International de Musique M. Ravel – (Francia 2015), all’International Summer Academy (Austria 2016), e alla Savonlinna  Music Academy – (Finland- 2017). Previa selezione ha preso parte, con borsa di studio, al workshop “La creazione del timbro: gli  strumenti ad arco amplificati” organizzato dalla Fondazione Cini di Venezia (2017); ha partecipato al programma di residenza artistica per giovani quartetti d’archi la Casa del Quartetto, organizzato dalla Fondazione I Teatri di Reggio Emilia (2018). Premiato presso  la II edizione del Concorso Internazionale di Interpretazione di musica contemporanea F. Mencherini (Cagli PU, 2013), il Quartetto  è stato ospite in diversi festival e teatri: Festival Internazionale di Portogruaro (2020); Dialoghi sul comporre, I Teatri, Reggio Emilia  (2019); Stagione 2018 della Società del Quartetto di Vicenza; 54° Festival di Nuova Consonanza – Roma; EstOvest Festival; Festival  dei Due Mondi di Spoleto; Rassegna Morellino Classica (GR); Società Umanitaria di Milano; Rassegna Musicale “Giovani in Musica”  di Ravenna; Palazzo Strozzi (Firenze, all’interno della mostra “Ai Weiwei Libero”); Auditorium Parco della Musica (Roma), Lizzano  Festival, Rassegna musicale dei Giardini La Mortella, (Ischia), Teatro di Villa Torlonia (Roma), Guitfest Roma 2014, Festival Villa  Pennisi in Musica (CT). Il Quartetto ha preso parte alla coreografia di danza contemporanea “Cacti” di A. Ekman presso il Teatro  dell’Opera di Roma in qualità di quartetto in scena nella stagione 2017. Ha registrato per il programma “Inventare il tempo” di S.  Cappelletto, trasmesso da Rai 5 nella puntata dedicata a “F. Schubert”. Nel 2019 è stato quartetto in residenza per la Masterclass di  composizione tenuta dal M° Daniele Bravi.

 

GIULIANO ADORNO

 

Diplomatosi in Pianoforte sotto la guida del M° Antonio Di Cristofano si è perfezionato a Parigi presso l’Ecole Normale “A. Cortot” e successivamente a Madrid con il M° Leonel Morales. Ha ottenuto premi e riconoscimenti in oltre 30 concorsi pianistici nazionali e internazionali: “Accademia delle Muse” di Camaiore; “Città di Pietra Ligure”; “Pinerolo città della cavalleria”; “F.I.D.A.P.A”, Pisa; “Città di Albenga”; “Giulio Rospigliosi”, Lamporecchio(PT), “Terme di Saturnia”, Saturnia; “Uliveto Terme”, Pisa; “Franz Schubert”, Tagliolo Monferrato; “Città di Cesenatico”, “Città di S.Giuliano Terme”(PI), Mallorca International Music Competition, Mendelssohn Piano Competition (Le), “Anton Garcia Abril” a Teruel, Spagna. Ha tenuto concerti per istituzioni italiane e straniere ed ha suonato presso la Salle Munch e la Salle Cortot di Parigi; Concert Noble e Maison du commune de Anderlecht, Bruxelles; Sala de Plenos, Auditorium “Manuel de Falla”, Castello dell’ Alhambra, Granada; Asociaciòn Ars et Musica, Valencia; Parador de Xàbia, Alicante; Volkshochschule Reutlingen, Stoccarda; Sinkt Andraa Kirke, Salisburgo; Società Dante Alighieri, Berna; Festival Pianistico di Grosseto, Terme di Saturnia, Teatro di Cesenatico, Teatro di Marina di Pietrasanta, Mendelssohn Festival (LE), Chiesa dei Ss. Apostoli, Sala Baldini, Domus Talenti, Roma, Sala Monteverdi Cremona, Festival Echos Alessandria, Auditorium del conservatorio di Cagliari, Museo Europeo di Arte Moderna di Barcellona etc. Tra le sue ultime apparizioni la tournée in Giappone (Tokyo, Nagoya, Chiba) con un programma in occasione dei 150 anni delle relazioni diplomatiche Italia/Giappone ed il concerto presso il Parco Lazienki di Varsavia per la Chopin Society. Il suo repertorio include numerosissimi autori, opere per pianoforte, musica da camera e concerti per piano e orchestra. Ha eseguito con l’Orchestra Sinfonica di Sanremo il Concerto di Mozart K246, la Rapsodia in Blu di G. Gershwin come solista con la TBSK Orchestra Tokyo e con la Banda Musicale della Polizia di Stato diretta dal M. Maurizio Billi, ed ha eseguito come solista con l’Orchestra Città di Grosseto il concerto op.18 di Rachmaninov e i concerti op. 15 e op. 58 di Beethoven, oltre al Concerto n 1 di Franz Liszt. E’ docente di Pianoforte presso il Conservatorio “F. Torrefranca” di Vibo Valentia, l’ Istituto Musicale “P. Giannetti” di Grosseto e l’associazione musicale “A. Ceccherini” di Orbetello. Dal 2012 è direttore artistico di Orbetello Piano Festival e dal 2017 è fondatore e direttore artistico di Orbetello International Piano Competition.

 

Biglietti

Ingresso – Prenotazione obbligatoria

Intero €15 sopra i 10 anni
Ridotto €8 fino a 10 anni

info e prenotazioni telefoniche 3892428801
info@orbetellopianofestival.it
www.orbetellopianofestival.it

 

Back To Top

Your Cart

Cart is empty

Subtotal
€0.00
APPLY
0